Reportage sul nostro Sondaggio di soddisfazione dei clienti - Saviozzi e Miceli

Reportage sul nostro Sondaggio di soddisfazione dei clienti

Reportage sul nostro Sondaggio di soddisfazione dei clienti

Immagine Paola Saviozzi e Francesco Miceli sondaggio soddisfazione clienti

Un sondaggio per testare il livello di soddisfazione dei nostri clienti: lo abbiamo fatto per voi, per capire cosa sta funzionando, o cosa va registrato.
Questo nell’ottica di fornire  un servizio sempre più puntuale rispetto alle esigenze personali di risparmio e di protezione del patrimonio.

Come molti di voi sanno, nel mese di luglio abbiamo incaricato una nostra collaboratrice esterna di testare il livello di soddisfazione dei clienti rispetto al servizio di consulenza patrimoniale erogato dal team Saviozzi e Miceli.
Abbiamo selezionato un campione di 100 clienti dalle diverse fasce di patrimonio gestito e individuato le domande da fare sulla base dei punti di particolare rilevanza nell’ambito del nostro lavoro di consulenti finanziari.
L’obbiettivo è comprendere cosa sta andando bene e cosa migliorare, eventualmente.
Il nostro lavoro quotidiano e il nostro impegno sono infatti volti costantemente al perfezionamento delle nostre prestazioni, a tutto vantaggio del risparmiatore.
Come è stato indicato nel corso della telefonata che alcuni di voi hanno ricevuto, le vostre risposte al nostro sondaggio di soddisfazione erano ovviamente private e confidenziali.
La nostra collaboratrice, a chiusura del lavoro svolto, ci ha infatti fornito un file con le domande e, per ognuna di loro, il numero di risposte cumulativo distinte tra MOLTO, ABBASTANZA, POCO, PER NIENTE, senza l’indicazione dei nominativi.
Le domande erano 7, di cui solo una con risposta aperta.

La prima domanda:  Il suo consulente spiega in modo sufficientemente chiaro gli argomenti finanziari?

Ben l’81% degli intervistati ha confermato che i temi finanziari che vi sottoponiamo sono spiegati MOLTO bene, mentre il 19% pensa che siano ABBASTANZA chiari.
Questo per noi, che puntiamo sulla chiarezza e sulla trasparenza, è un dato molto importante, che ci indica che siamo esaurienti e riusciamo a parlare con una terminologia in grado di arrivare a tutti,.
C’è tuttavia un piccolo margine di miglioramento e cercheremo ovviamente impegnarci in questo senso.
Il nostro obbiettivo è quello di  arrivare idealmente al prossimo sondaggio con un 100% di persone molto soddisfatte delle nostre spiegazioni

La seconda domanda: Il suo consulente dedica il giusto tempo ai temi dell’educazione finanziaria?

Anche in questo caso, abbiamo registrato un alto livello di soddisfazione da parte dei nostri risparmiatori. Un 81% degli intervistati ha indicato MOLTO quale risposta, mentre il 19% ha affermato che il team di consulenti finanziari Saviozzi e Miceli dedica ABBASTANZA tempo alla somministrazione di informazioni relative al nostro campo di specializzazione.
Da tempo abbiamo la sezione Blog sul nostro sito smcurailtuopatrimonio.it in cui una volta al mese scriviamo e pubblichiamo articoli di interesse collettivo.
Li divulghiamo anche attraverso l’invio di newsletter, e a questo proposito invitiamo chi non lo avesse ancora fatto a iscriversi, per ricevere tutti gli aggiornamenti periodici.
Pubblichiamo contenuti  regolarmente anche sul profilo Facebook e da poco siamo su Instagram, sempre nell’ottica di somministrare consigli, punti di vista e notizie sul tema finanziario.
Anche in questo caso invitiamo tutti a seguirci sui canali social.
Abbiamo anche pubblicato il libro “Finanza bella e sconosciuta“, che puoi scaricare cliccando qui

Periodicamente organizziamo salotti finanziari e incontri individuali.
Qualora sentiste la necessità di approfondire qualche tematica riguardante la sfera finanziaria e patrimoniale,  vi esortiamo a sollecitarceli.

La terza domanda: Le sarebbe gradito se il suo consulente coinvolgesse nella discussione i suoi familiari?

Come si può vedere dal grafico, il 47% dei nostri clienti risparmiatori ha interesse e piacere di coinvolgere i propri familiari nella discussione sul tema finanziario.
Affrontare un argomento così delicato e così focale nella vita di ognuno di noi con i propri cari può essere molto importante, per condividere scelte da fare, anche per il bene delle persone che più contano per noi.
Diversamente, comprendiamo perfettamente coloro che non hanno piacere o semplicemente ritengono che al momento non sia il caso.
Come per altri aspetti della vita, ogni cosa matura al tempo giusto.

La quarta domanda: Le sarebbe gradito se il suo consulente si coordinasse, a seconda delle necessità, con i suoi altri professionisti di fiducia?

Il coinvolgimento di eventuali altri professionisti, quali commercialista, notaio, avvocato o agente immobiliare, è utile e finalizzato all’identificazione della miglior strategia di gestione complessiva del patrimonio.
Mettendo in comunicazione infatti tutte le eventuali parti coinvolte, ad esempio in ambito finanziario, fiscale, legale, immobiliare, si ha la possibilità di valutare ogni singolo aspetto patrimoniale dell’individuo o della famiglia e avere quindi una visuale a 360°.
Il nostro obbiettivo è sempre quello di fornirvi il miglior servizio di gestione del patrimonio.
Il grafico evidenzia un 35% di intervistati che gradisce MOLTO questo tipo di approccio, mente un 22% lo ritiene ABBASTANZA utile.
Vediamo poi che il 18% che ha risposto POCO e il 25% di PER NIENTE.
Sono sostanzialmente dovuti all’assenza di altri professionisti nella vita di tale percentuale di intervistati.

La quinta domanda:  Ritiene di essere sufficientemente informato sul costo del servizio erogato?

Come si può notare dal nostro grafico, il 31% dei nostri clienti intervistati ha completa chiarezza del costo relativo al servizio da noi erogato.
Il 46% che si ritiene ABBASTANZA informato sui costi, mentre il 16% POCO  e il 7% PER NIENTE.
Sarà nostra premura portare al più presto un livello di informazione  che si attesti solo sulla fascia del MOLTO anche per la sfera dei costi.
Voi aiutateci chiedendoci delucidazioni, qualora ci fossero cose non completamente comprese.

La sesta domanda: Il servizio erogato da Paola e Francesco soddisfa le sue aspettative al punto da consigliarlo a un amico?

Le vostre risposte a questa domanda ci hanno entusiasmato: ben l’88% degli intervistati ha risposto MOLTO o L’HO GIÀ FATTO senza alcun indugio.
L’11% ha risposto ABBASTANZA  e soltanto una persona ha espresso un POCO, perché riceve poche visite e vorrebbe rendimenti più alti.
Anche se soltanto una persona sui 100 intervistati ha espresso questo parere, sarà nostra cura cercare di aumentare il numero delle visite e darvi maggiori informazioni finalizzati alla valutazione delle performance riguardanti i rendimenti.

La settima domanda: Potrebbe dare eventuali suggerimenti per migliorare il servizio in base alle sue necessità?

Per questa domanda avevamo ovviamente previsto risposte aperte e praticamente, a parte un paio di  persone che vorrebbero rendimenti più alti e meno rischi, hanno risposto che non hanno suggerimenti, perché si fidano  della nostra professionalità e della nostra serietà.

Cogliamo l’opportunità per ringraziarvi tutti, perché la maggioranza degli intervistati ha parlato di fiducia piena nei nostri confronti, di grande rispetto per la nostra professionalità, serietà e credibilità.
Grazie, grazie, grazie: ora siamo al lavoro per fornirvi un servizio ancora più performante, eccellente, proprio quello su misura per voi.
Proprio quello di cui avete bisogno per aumentare e proteggere il vostro patrimonio.

 

Questo post ti è stato utile? Condividilo!

Iscriviti alla nostra Newsletter


Saviozzi & Miceli utilizzerà le informazioni fornite su questo modulo per essere in contatto con voi e per fornire aggiornamenti e marketing. Da voi richiediamo:

Puoi cambiare idea in qualsiasi momento facendo clic sul link di cancellazione nel piè di pagina di ogni email che ricevi da noi o contattandoci a newsletter@smcurailtuopatrimonio.it Tratteremo le tue informazioni con rispetto. Per ulteriori informazioni sulle nostre pratiche sulla privacy, visitare il nostro sito Web. Cliccando qui sotto, accetti che possiamo elaborare le tue informazioni in conformità con questi termini.

In un comodissimo libro, oggi anche in versione ebook,
tutte le risposte per proteggere dai rischi te e la tua famiglia, il vostro patrimonio, il vostro futuro e i vostri preziosi progetti di vita.

FINANZA BELLA E SCONOSCIUTA
Come difendersi nel mondo degli investimenti

  • Hai protetto adeguatamente il tuo capitale?
  • E se un domani ti ritrovassi ad avere una disponibilità finanziaria inferiore a quella di oggi o addirittura azzerata?
  • Hai mai pensato che la banca alla quale hai affidato i tuoi investimenti può fallire?
  • Conosci le conseguenze di una mancata pianificazione successoria per i tuoi cari?

Compila il form con la tua email e scarica l'ebook.
Noi te lo regaliamo, ma il sostegno a Bastapoco Onlus è molto gradito!